Dolci/ Ricetta/ Torte/ Torte con creme

Torta Mimosa al Limone

La torta mimosa al limone …”la più amata” per la festa della donna!!

 

Torta Mimosa al limone

Una caratteristica della festa della donna è quella di regalare e ricevere un mazzolino di mimosa….forse però non tutti sappiamo perchè? Quella che adesso è considerata una festa, ha purtroppo origini ahimè tragiche…era l’8 marzo del 1908, quando 129 operaie di un’industria di New York rimasero uccise in un incendio, stavano  protestavano per le condizioni di lavoro inumane a cui erano sottoposte. E proprio nei pressi della fabbrica cresceva un albero di mimosa. Il fiore fu adottato dall’Unione Donne Italiane nel 1946 considerando che a marzo era una delle poche piante ad essere fiorita e anche poco costoso.

Questa torta, pertanto, che nella sua estetica riproduce il fiore della mimosa, è composta da un pan di spagna classico con l’aggiunta della pasta di limone. La crema all’interno è fatta senza uova e aromatizzata anch’essa con la pasta di limone, è inzuppata leggermente con una bagna di sciroppo e un po di limoncello  😛

Io, inoltre, ho usato la tecnica della torta inscatolata usata qui e qui

Ingredienti per il pan di spagna

n. 6 uova

gr. 180 farina 00

gr.180 zucchero semolato

gr.40 pasta di limone

Per la crema:

lt. 1 latte parzialmente scremato

gr. 100 amido di mais

gr. 200 zucchero semolato

gr. 50 pasta di limone

ml. 100 panna liquida

Procedimento:

In una planetaria (oppure con un frullino) montare le uova con lo zucchero per almeno 10/12 minuti, il composto deve risultare molto gonfio e spumoso…in gergo si dice che ” deve scrivere” cioè se fatto cadere dall’alto con un cucchiaio deve scorrere a nastro e deve poter scrivere. Nel frattempo setacciare la farina ed aggiungerla al composto mescolando dall’alto verso il basso per non smontarlo, aggiungere in questa fase anche la pasta di limone. Imburrare e infarinare una teglia 32×22, oppure foderarla con la carta forno, versare il composto e cuocere a 180° per circa 25 minuti ( fare sempre la prova stecchino). Sfornare e far raffreddare completamente il pan di spagna.

Torta mimosa al limone-001

Procedere nel frattempo con la realizzazione della crema: a freddo riunire le polveri in un tegame, aggiungere la pasta di limone e versare il latte per far sciogliere. Mettere sul fuoco e portare a cottura la crema; far raffreddare completamente avendo cura di mettere della pellicola per alimenti a contatto evitando così, la formazione di una sgradevole pellicina sopra. Una volta fredda aggiungere la panna e montare la crema con un frullino.

Torta mimosa al limone

Per l’assemblaggio della torta: fare a fette il pan di spagna, adagiarlo nella ciotola, bagnarlo leggermente e fare un primo strato di crema, coprire con altre fette di pds e rifare la stessa operazione un’altra volta. Coprire con la pellicola e porre in frigo per un paio d’ore….. io l’ho tenuto tutta la notte.

Torta mimosa al limone-002

Trascorso il tempo, sformare il dolce e ricoprirlo con altra crema e con dei cubetti di pds tenuti da parte.

Torta mimosa al limone-003

Io ho decorato con una mimosa in pasta di zucchero  😉

torta mimosa al limone2

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA Torta di mais
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Send this to a friend