Dolci/ Paste e Pasticci...con le mie figlie/ Ricetta

Tartellette al lemon curd e meringa

10330468_10204009449422306_8819523080715895705_n

Per festeggiare l’1 Maggio in famiglia, le mie figlie hanno preparato queste deliziose tartellette  al limone curd e meringa.  Per la crema hanno deciso di provare la famosa Lemon Curd, una  una crema di origine anglosassone a base di limoni, dal sapore intenso e  deciso, che si scioglie in bocca per merito del burro ma non per questo pesante. Insomma, una crema da provare perché non ci sono parole per descrivere quanto è buona!  La ricetta è semplice e veloce e il risultato di grande effetto.

Le dosi della crema e della meringa sono dimezzate per la riuscita di  20 tartellette. 

Ingredienti:

 Pasta frolla  

 Lemon Curd (di Misya) 

1 limone (succo e scorza)

50 gr. zucchero bianco

20 gr. burro

1 uovo

1 cucchiaino di fecola o amido

Meringa italiana 

50 gr.  zucchero

10 ml di  acqua

1 albume ( 35-40 gr circa)

Procedimento:

Stendere la pasta frolla sottile e ricavare con delle formine dei cerchi del diametro leggermente superiore allo stampo della tartelletta e con cura fatelo aderire allo stampo, per evitare  la creazione di bolle d’aria. Con l’aiuto di una forchetta fare dei buchi alla base in modo che non gonfino in cottura. Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 10-12 minuti. Sfornate lasciatele raffreddare.

tartelette con lemon curd

Nel mentre procedere con la preparazione della crema. Fondere il burro a bagno maria e a parte montare l’uovo con lo zucchero. Quando il burro sarà fuso aggiungere il composto d’uovo, insieme al succo e la scorza finissima del limone, e al cucchiaino di fecola, facendo attenzione ai grumi ( In ogni caso se volete, una volta pronta, potrete filtrare la crema). Lasciare cuocere per 12-15 minuti, capirete che è pronta quando la crema cambierà consistenza , sarà necessario  immergervi un cucchiaio di legno, quando la crema non scivolerà più via, allora potrete toglierla dal fuoco e trasferirla in una terrina e mettere da parte.

tartelette con lemon curd-001

Per la meringa. Preparare uno sciroppo facendo sciogliere sul fuoco lo zucchero e l’ acqua, con l’aiuto di un termometro aspettare che arrivi a 121°, se non disponete di un termometro capirete che lo sciroppo sarà arrivato a temperatura quando si formeranno delle grandi bolle. Nel frattempo che lo sciroppo sia pronto incominciate a montare l’albume e quando sarà quasi montato versare lo sciroppo caldo. La meringa è pronta quando le pareti del contenitore si saranno raffreddate e la meringa sarà lucida.

Ora che tutte le preparazioni sono pronte possiamo procedere con l’assemblaggio delle tartellette.  Riempire la tartelletta con la crema (Per le nostre è stato necessario un cucchiaino).
Con l’aiuto di un sac à poche,  fare dei ciuffi di meringa e colorarli con un caramellizzatore o  passarli qualche minuto sotto il grill.

1380182_10204009449582310_6674046939652953523_n

seguimi su Instagram

  • Finire il pranzo della domenica con un buon tiramisù classico...... fatto ✔👅☕
#pasteepasticciconflò #buonadomenica #pranzodelladomenica #dolci #dolce_salato_italiano #finepasto #desserts #dolciclassici #tiramisù #solocosebuone #cucinaitaliana #dolciitaliani #chocolatecake
  • Iniziamo il fine settinana con dolcezza... facciamo insieme le girelle di pasta brioche...potete usate il Bimby, la macchina del pane oppure la planetaria.

Ingredienti:

gr. 500 farina 0 gr.50 zucchero semolato ml.50 olio di girasole ml.250 latte parzialmente scremato gr.10 lievito di birra gr. 50 cioccolato fondente o al latte (secondo i vostri gusti) n.2 uova gr.10 sale semi di mezza bacca di vaniglia zucchero a velo q.b.

Procedimento:
Fare un lievitino con 50gr. di farina, 50ml. di latte e il lievito di birra…aspettare che raddoppi e inserirlo nel boccale con un po di latte. Aggiungere la farina,i semi della bacca di vaniglia lo zucchero e le uova. Selezionare velocità spiga per 5 minuti e aggiungere il resto dei liquidi dal foro centrale.

Formare una palla e mettere  a lievitare al riparo dalle correnti per circa 2 ore. Trascorso il tempo stendere la pasta delle girelle e formare un rettangolo, grattugiare il cioccolato su tutta la superficie e arrotolare formando un grosso salsicciotto. Con un coltello a lama liscia tagliare delle fette e adagiarle in una teglia antiaderente o coperta con carta forno. Far lievitare nuovamente, spennellare con del latte e spolverare con abbondante zucchero a velo.

Infornare a 180 per circa 20minuti.

#pasteepasticciconflò #finesettimana #dolce_salato #dolcigolosi #dolciamerenda  #colazionetime #colazionesana #dolcilievitati #merendagolosa #cioccolato #brioche #homemade #cotto_e_postato #italianrecipes #ifoodit
  • Stanotte un bruttissimo temporale non mi ha fatto chiudere occhio....una tempesta di fulmini mai visti prima!
So che è successo un po ovunque😣😣
Stamattina però un timido sole mi ha fatto compagnia durante la colazione...caffelatte e una fetta di panbrioche all'uvetta 🍞☕
Per la ricetta cliccate sulle info in bio!!!!
#pasteepasticciconflò #buongiorno #colazionesana #colazioneitaliana #colazionetime #breakfasttime #dolce_salato_italiano #ricette #mangiaresano #mangiarebene #panbrioche #caffelatte #gnamgnam
  • Oggi a colazione versione mini della torta di carote...buona e salutare!!! Dobbiamo cominciare a darci una regolata 😎😎😂😂
Qui la ricetta 👇http://www.pasteepasticciconflo.ifood.it/?s=Torta+di+carote+
#buongiorno #buonagiornata #colazionesana #breakfast #dolciacolazione #dolci #tortadicarote #minimuffin #dolcisani #dolcifattiincasa
  • Iris fritte con #cremadiricotta e #ciambelline...la #dieta  può attendere!! https://t.co/5hjC4zUosP https://t.co/wQSpQf6IT8
#pasteepasticciconflò #sicily #sicilia #siciliainbocca #sicilibedda #streetfood #rosticceriasiciliana #cremadiricotta #dolce_salato_italiano #irisfritta #buonappetito #dolcigolosi #mipiacemangiare #ladietapuoattendere
  • Mare splendido.....calmo caldo e pulito....spero di ritornarci presto!!!
#pasteepasticciconflò #vacanzefinite #santaagatadimilitello #marecalmo #relax #sicilia #sicilibedda
  • Li conoscete? Questi minuscoli fiorellini sono quelli del finocchietto selvatico.... diventerenno  dei deliziosi semini che daranno sapore a tanti piatti siciliani..... prima fra tutti la salsiccia con i semi di finocchio....
Per non parlare dei biscotti😜😜😜
#pasteepasticciconflò 
#wlacampagna 
#siciliainbocca
#sicilibedda
#sicily 
#parcodellemadonie 
#pollina 
#iocucino
#mipiacecucinare
  • Metti una granita di limone e una briosche col tuppo a colazione..... bontà e freschezza in un colpo solo!!! W l'estate!!
E la vostra colazione preferita qual'è?? #buongiorno #estate2017
#pasteepasticciconflò #colazione #breakfasttime #colazionesiciliana #sicily #siciliainbocca #siciliabedda #dolce_salato_italiano #dolcepausa #vacanze #relax  #mare #finaledipollina
  • Frittatina di pasta...fatto!!✔ Un altro fiore all'occhiello delle bontà napoletane che ho assaggiato in queste 4 giornate napoletane!!!
#pasteepasticciconflò #napolidaamare
#napoli_city 
#vacanzenapolitane
#foodstreet 
#cibodastrada 
#frittatinadipasta 
#piattietnici
#piattiregionali 
#dolce_salato_italiano 
#napolistreetfood
  • Napoli è anche questo.....un caffè offerto a chi non può pagarlo! ☕☕👏👏
#pasteepasticciconflò #napoli #napolimillionaria #vacanzenapolitane #caffesospeso #napoli_city #pausacaffè #ingiropernapoli #italiaintavola #espressoitaliano
  • E poi t'imbatti in questo negozietto.....che fai non lo prendi un "piccolo cuoppo" 
#pasteepasticciconflò #balconcine #napoli  #napolidaamare #fastfood #streetfood #food #ifood #ifoodies #dolce_salato_italiano #mipiacemangiare #vacanzenapolitane # #foodpics #estate2017 #foodblogger #piattietnici #cucinaitaliana #cucinanapoletana #iosperiamochemelacavo
  • Continua la degustazione..... In giro per Napoli. 
#pasteepasticciconflò #napolidaamare #napoliinbocca #gelatoartigianale #vacanzenapolitane #troppocaldo #ioamomangiare #iosperiamochemelacavo

You Might Also Like

4 Comments

  • Reply
    Silvia
    28 maggio 2014 at 9:53

    Complimenti Flò, devono essere davvero squisite! =)

    • Reply
      pasteepasticci
      4 giugno 2014 at 17:42

      si…davvero buonissime 🙂 grazie!!

  • Reply
    rosaria
    25 settembre 2014 at 0:33

    Ma che delizia…. le devo provare!

    • Reply
      pasteepasticci
      25 settembre 2014 at 10:07

      la crema poi è davvero ottima …ti piacerà vedrai 🙂

    Leave a Reply

    CONSIGLIA Torta di mais
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

    Send this to a friend