Dolci/ dolci siciliani/ Ricetta/ Ricette siciliane

Pupu cu’ l’uovu

Nel periodo  pasquale è tradizione in Sicilia fare un dolce con la pasta frolla e l’uovo( segno di rinascita e della Santa Pasqua) chiamato “pupu cu’ l’uovu” che tradotto significa < pupazzo con l’uovo>, perché in origine era fatto a forma di pupazzo….col tempo la fantasia popolare l’ha trasformato in colomba…..cestini…. taralli….campane…. e tutto quello che la fantasia suggerisce! Il suo nome infatti cambia da provincia in provincia…. a Catania si chiama <cuddura>, nel trapanese <campanaru> e in altri posti <palummedda>. Ma chiamalo come vuoi questo dolce quando arriva sulle tavole fa felici grandi e bambini!! questi sono i nostri cestini  😉

Ingredienti per la pasta frolla:

gr.500 farina 00

gr.150 zucchero semolato

gr.150 strutto

n.1 uovo

mezza bustina di lievito per dolci

latte per impastare q.b.

uova per docorare il biscotto

Glassa:

albume

zucchero a velo

confettini colorati

 

Procedimento:

Impastare la frolla come descritto  qui e far riposare in frigo per mezzora. Nel frattempo lavate le uova togliendo tutte le impurità.

Trascorso il tempo stendete la frolla e ricavate dei dischi con un coppapasta, oppure usate una tazza,  con un altro pezzo fate dei rotolini e intrecciateli

IMG_7616

mettete al centro l’uovo ed attorno la treccia di pasta, poi allo stesso modo fate anche il manico del cestino.Per far incollare i pezzi aiutatevi con un po di albume.

IMG_7618

Finite di spennellare con l’albume e infornate a 180° per mezz’ora.

 Sfornate i cestini e copriteli immediatamente con la glassa e i confettini colorati, il calore aiuterà la glassa a solidificare prima

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA Torta di mais
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Send this to a friend