Ricetta/ Secondi/ Secondi di pesce

Polpi murati

Polpi murati, ovvero in dialetto “purpiceddi murati” sono un secondo di pesce molto gustoso, adatto agli amanti della scarpetta!!

Si perché sarà impossibile resistere alla tentazione di pucciare nel sugo, un buon pezzo di pane, magari fatto in casa…con lievito madre come questo pane a pasta dura 

 

polpi murati

 

Quindi Se vi capita di trovare al mercato dei piccoli polpi ecco un buon modo per cucinarli 😉

Ma perché si chiamano polipi murati? Cosa centra il  muro? Poiché i bambini si sa, hanno una fervida immaginazione, da piccola aspettavo il momento in cui  mia madre in cucina avrebbe preso la cazzuola e il cemento!! 😀 😀

Adesso sono cresciuta e poi c’è santo google….  dove si trova tutto! Sono andata un po in giro a curiosare e ho trovato la risposta:  si chiamano polpi murati perché il coperchio della pentola dove saranno cotti non dovrebbe mai essere rimosso per tutto il periodo della cottura. 

Ingredienti per i polpi murati:

Kg: 1 polipetti

n. 2 spicchi di aglio

n. 4 cucchiai di olio extravergine di oliva

sale q.b.

peperoncino q.b.

n. 1 scatola di pomodori  pelati

mezzo bicchiere di vino bianco

Procedimento:

Per prima cosa pulire i polpi togliendo loro  gli occhi e il becco ( io svuoto anche la testa per togliere ogni eventuale residuo di sabbia ).  In un tegame fate rosolare  gli spicchi di aglio e il peperoncino nell’olio. Aggiungere i polipetti e farli rosolare, mescolare e attendere che si siano ben rappresi. Togliere l’aglio che ormai ha rilasciato i suoi profumi  e sfumare con il vino bianco. Aspettare che l’alcool evapori  e versare i pomodori pelati, salare poco e appena la preparazione riprende il bollore coprire con un coperchio. Abbassare la fiamma al minimo e cuocere per mezz’ora o finché controllandoli  li sentirete teneri.

                                                    

Servire i polpi murati i “purpiceddi murati” caldissimi con il sughetto di accompagnamento.

polpi murati

Buon appetitooo!!!!!

 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA Crema di cavolo viola, TABASCO® Chipotle e panna acida.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Send this to a friend