Dolci/ Le mie basi/ Ricetta

Pasta di zucchero setosa!

Pasta di zucchero setosa!

 

pasta di zucchero

 

Mi sono accorta dopo tante torte decorate, che non ho ancora postato la ricetta della pasta di zucchero che uso per rivestire le mie torte. Naturalmente non l’ho inventata io ma l’ho presa da un sito di cucina….il mio preferito da cui ho appreso tantissimo,  quindi se volete la ricetta originale la trovate cookaround .

Io non uso mettere la glicerina come richiede la ricetta e nonostante ciò la pasta di zucchero viene ugualmente molto setosa e malleabile, non si sbriciola e può essere conservata chiusa nella pellicola per alimenti oppure in uno dei  sacchetti per congelare e poi in una latta ( quella dei biscotti al burro va benissimo). Può essere usata anche dopo due settimane, basta lavorarla un po con le mani per farla tornare alla morbidezza originale. Io in verità la faccio la sera prima, e la uso tutta perché preferisco averla sempre “fresca”.   Se ne occorre  più di una dose, il consiglio è di non raddoppiare ma fare due impasti!! Quando la userete: se fosse troppo morbida aggiungete poco zucchero a velo, se invece fosse troppo dura spalmatevi le mani con del burro 😉

Ingredienti:

gr.450 zucchero a velo

ml.30 acqua

gr.6 gelatina in fogli

gr.16 burro

gr.60 glucosio liquido

In mancanza potrà essere sostituito dal miele, sappiate però che si sentirà quando andrete a mangiarla.

Procedimento.

Mettere l’acqua in un pentolino e tagliuzzatevi i fogli di colla di pesce per farli ammorbidire, tagliate a piccoli pezzi anche il burro. Mettere su fuoco a fiamma molto bassa, il composto non dovrà mai bollire. Aggiungere il burro e il glucosio e far scioglire il tutto.

ricetta pasta di zucchero

Setacciare lo zucchero a velo dentro la ciotola di un impastatrice, farla andare alla minima velocità  e versare a filo il liquido. Fermarsi quando lo zucchero avrà formato delle grosse briciole e avrà preso un pò di consistenza.

ricetta pasta di zucchero-001

Trasferirsi su un piano cosparso di zucchero a velo e compattare l’impasto come si fa per una normale pasta frolla. Pigiare con un dito per verificare la morbidezza della pasta di zucchero.

ricetta pasta di zucchero-002

Conservarla avvolta nella pellicola per alimenti.

pasta di zucchero

Visto??!!..non è difficile fare la pasta di zucchero…..provateci anche voi e fatemi sapere come l’avete adoperata  😀

Queste sono un esempio

torte decorate coccinella 001torte decorate  mud caketorte decorate  trenino thomas 001torta bamboline gemelle

Torta Peppa Pig1

Le altre sono sulla pagina torte decorate  😉

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    Laly
    25 gennaio 2015 at 14:17

    Cavoli .. e dire che io non l’ho mai usata, ma prima o poi la proverò! Grazie!

    • Reply
      pasteepasticci
      25 gennaio 2015 at 16:39

      provala e fammi sapere….io mi trovo benissimo 😉

    Leave a Reply

    CONSIGLIA Aggiungi un posto a tavola, con NeMo
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

    Send this to a friend