Primi/ Primi con verdure/ primi siciliani/ Ricetta/ Ricette siciliane

Pasta con sparacelli a minestra

Pasta con sparacelli a minestra ovvero con i broccoletti siciliani.

ricetta pasta con sparacelli a minestra

In Sicilia abbiamo un modo nostro particolare di identificare i broccoli. Quello che tutta Italia si chiama cavolfiore da noi si chiama broccolo e quelli che per tutti Italia sono i broccoletti siciliani da noi si chiamano sparacelli.

Eccoli qui sotto i nostri sparacelli!!!

Fra le tante ricetta che si fanno con gli sparacelli c’è pure  una buonissima  minestra di pasta che è un vero toccasana adesso che il freddo è arrivato anche qua. Riscalda il cuore e la panza  😆

Si tratta di una ricetta molto semplice e povera in quanto si adoperano soltanto sparacelli pasta e un pò d’olio.

Adesso passiamo in cucina per prepararela pasta con sparacelli a minestra:

Ingredienti per 4 persone:

  • Kg 1 di sparacelli
  • gr. 300 di pasta spezzata ( spaghetti o pasta margherita)
  • n. 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • n. 2 spicchi d’aglio
  • Sale e pepe quanto basta

Preparazione della minestra:

  1. Per prima cosa dobbiamo pulire gli sparacelli, quindi, eliminiamo le foglie esterne più dure e dividiamoli  in cimette e tagliamo le foglie tenere a pezzetti. Laviamo, quindi per bene sotto un getto di acqua corrente, per togliere ogni eventuale residuo di terra. pulire gli sparacellilavare gli sparacelli
  2. Nel frattempo mettiamo sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata e non appena bolle versiamo gli sparacelli. Facciamo cuocere per 15 minuti finché i broccoletti risultano teneri.
  3. A questo punto spezziamo la pasta  e “caliamola” in pentola. Come si dice da voi quanto abbassate la pasta? Da noi si dice ” calare la pasta”  😉
  4. Contemporaneamente mettiamo in un pentolino l’olio extravergine di oliva con due spicchi d’aglio tagliati a meta e  facciamo rosolare. Appena l’aglio diventa biondo eliminiamolo per evitare che a qualcuno capiti nel piatto (non a tutti è gradito l’aglio) e versiamo il tutto dentro la pentola.
  5. Portiamo infine a cottura. Per  servire la pasta con sparacelli a minestra io uso i piatti fondi aggiungendo una spolverata di pepe nero. Volendo si può ancora aggiungere un altro filo d’olio a crudo.

Adesso darete curiosi di sapere com’è fatto quello che noi chiamiamo broccolo con cui facciamo questa altra ricetta siciliana  😉 

broccolo o cavolfiore

 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA Salmone al vapore
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Send this to a friend