Impasti lievitati/ Le mie basi/ Ricetta/ ricette con lievito di birra/ Ricette siciliane/ ricette varie

La pasta tuttofare impasto rosticceria siciliana

 Pasta tuttofare  o impasto rosticceria siciliana, una di quelle ricette che io chiamo “Jolly” perché con un  solo impasto si possono fare varie cose in cucina , sia salate che dolci!  In effetti è la ricetta dell’impasto della rosticceria siciliana,  questa è la versione classica di base. Si tratta di un impasto furbo in quando basta modificare lievemente gli ingredienti o aggiungerne uno nuovo per cambiare la consistenza ed ottenere nuove ricette.  E’ versatile nel suo utilizzo, infatti la rosticceria siciliana è composta da “pezzi” salati ma anche dolci….inoltre è  molto veloce e per niente complicato da fare. Seguitemi nella ricetta e se avete il lievito di birra in casa potete provarci anche subito 😉

Ingredienti della pasta tuttofare.. impasto rosticceria siciliana

kg.1 farina 00

gr.100 zucchero semolato

gr.100 strutto ( io uso spesso l’olio di semi di girasole )

gr.500 acqua

gr.25 ldb ( quantità da diminuire o aumentare a seconda della temperatura esterna )

gr.20 sale

Procedimento:

La facilità di questo impasto consente di poter impastare a mano senza difficoltà, basta riunite in una ciotola tutti gli ingredienti….. quindi la farina, lo zucchero, l’olio e  l’acqua. Sbriciolare il  lievito e aggiungerlo  nella ciotola. Cominciare ad impastare amalgamando insieme gli ingredienti , per ultimo aggiungere il sale, se volete potete trasferirvi su un un piano di lavoro e  continuate ad impastare  per circa 10/15 minuti ( potete usare un’impastatrice oppure la macchina del pane se l’avete). L’impasto dovrà essere bello morbido, a questo punto fare una palla, mettere in una ciotola e poi dentro una busta per alimenti, dovrà lievitare fino al raddoppio (in estate basteranno in paio d’ore; in inverno avvolgere la ciotola in  un plaid oppure mettere nel forno con la lucina accesa). Trascorso il tempo di lievitazione l’impasto è pronto per l’utilizzo che vorrete farne. Ecco un esempio di cosa ci faccio io!!

dolce

 cartoccio fritto con la ricotta

cartoccio con la ricotta pasta tuttofare

ciambelle

 

ciambelle pasta tuttofare

cornetti con impasto rosticceria

cornetti con impasto rosticceria siciliana1

 

e salato

 rosticceria siciliana mignon

rosticceria mignon2 pasta tuttofare

 

You Might Also Like

4 Comments

  • Reply
    maria giordano
    26 aprile 2015 at 21:32

    Carissima flo questo impasto mi attira molto per i salati, che dici verrebbe bene con la pasta madre? e che farina potrei usare?
    Intanto ti faccio i miei complimenti per il tuo bellissimo blog
    Un bacio
    Maria

    • Reply
      pasteepasticci
      29 aprile 2015 at 14:49

      Ciao Maria….certo che puoi usare la pm…la farina puoi usare una w280 ….naturalmente dovrai rivedere un po di tempi e regolarti per la lievitazione.
      Grazie per i complimenti 🙂

  • Reply
    Francesca
    2 febbraio 2017 at 22:36

    Ciao complimenti!! Ma volendo dimezzare le dosi e quindi anche il lievito di birra, aumentano i tempi di lievitazione? Eventualmente di quanto,?

    • Reply
      pasteepasticci
      3 febbraio 2017 at 8:53

      Ciao….i tempi restano gli stessi in quanto dimezzi anche gli altri ingredienti oltre che il lievito. Viceversa i tempi si allungherebbero se dimezzi solo il lievito.
      Grazie per essere passata!

    Leave a Reply

    CONSIGLIA Aggiungi un posto a tavola, con NeMo
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

    Send this to a friend