Ricetta/ ricette con ricotta/ Sfizi/ Sfoglie e torte salate

Girasole rustico con ricotta e zucchine

girasole ricotta e spinaci1

La foto di questo girasole si è vista molto sui social media, e quando le mie figlie l’hanno vista su pinterest non hanno resistito alla voglia di riprodurlo in occasione del pranzo di Pasqua. Potete utilizzare la farcia che più preferite..un ragù, formaggi, spinaci e ricotta, ciò che più vi piace. Lo stesso vale per la base, potete optare per una pasta brisè, o pasta sfoglia..spazio alla fantasia. Loro hanno usato la pasta matta e un ripieno di zucchine e ricotta. E’ un piatto molto scenografico e altrettanto buono. Il procedimento può sembrare più complesso di quello che è, quindi provate e ve ne renderete conto anche voi. 

Ingredienti per la pasta matta:

gr. 600 di farina

ml.300  di acqua

1 cucchiaio di olio

gr. 6  di sale

origano, o rosmarino..

Procedimento:

Porre tutti gli ingredienti in un robot da cucina e impastare per un paio di minuti, fino a quando il composto non si staccherà dalle pareti. Togliere dal robot, compattare e formare una palla. Non preoccupatevi se l’impasto risulterà granuloso, è normale. Avvolgere nella pellicola e far riposare in un ambiente leggermente caldo per un’oretta.

girasole ricotta e spinaci

Per il ripieno:

3 zucchine genovesi

gr. 125 di pancetta affumicata

gr. 500  di ricotta

mezza cipolla

1 mozzarella

una manciata di parmigiano

pepe, sale

basilico

Per decorare:

uovo

semi di girasole , di sesamo o di papavero

Procedimento:

In una padella far rosolare la pancetta con un goccino d’ olio, appena sarà pronta la possiamo togliere e mettere da parte. Nella stessa padella facciamo soffriggere mezza cipolla, quando si sarà appassita aggiungere le zucchine grattugiate, salate, chiudete con un coperchio e portate a cottura.  In una ciotola  mescolare la ricotta con la pancetta, il parmigiano e le zucchine lasciate intiepidire un po’, aggiustare di sale e pepe e qualche foglia di basilico sminuzzata ( In caso non l’abbiate, potete  usare il pesto genovese).

girasole ricotta e spinaci-001

Ora non ci resta che assemblare il fiore. Dividete la pasta in due parti. Stendete la prima il più sottile possibile, mantenendo  una forma rotonda e distribuire il ripieno come in foto: prima un mucchietto al centro e lasciando spazio un altro cerchio di ripieno. Stendete la seconda parte di impasto allo stesso modo del primo e ponetelo di sopra, avendo cura di far combaciare i bordi. Fate aderire bene i due dischi, con particolare attenzione alla parte senza impasto e sigillate bene i bordi, con l’aiuto di forchetta. Praticate delle incisioni a raggi, per formare i petali e girate il petalo in modo tale da rivolgere il ripieno verso l’alto.

girasole ricotta e spinaci-002

Per un effetto più lucido e dorato spennellare con un uovo sbattuto ( Noi abbiamo utilizzato l’olio) e cospargere con semi di girasole  o semi di papavero la parte centrale.

IMG_7791

Infornare 180°-200° per 35-40 minuti. 

Non vi resta che servire  questo delizioso fiore  e provare tutte le combinazioni possibili fra paste e ripieni!

girasole ricotta e spinaci

You Might Also Like

8 Comments

  • Reply
    cinzia
    19 giugno 2014 at 9:04

    bellissima idea!

    • Reply
      pasteepasticci
      19 giugno 2014 at 9:07

      grazie!!

  • Reply
    DANIELA GOMMA
    19 giugno 2014 at 15:54

    bellissimo e buonissimo un poera d’ arte….. bravissima 🙂

    • Reply
      pasteepasticci
      19 giugno 2014 at 16:49

      grazie!! si è molto scenografico…ma anche molto buono 😉

  • Reply
    Raffa
    3 luglio 2014 at 8:53

    Grazie! A vedere la foto mi sembrava molto complicato, invece con la tua spiegazione non è difficile da realizzare e sicuramente buonissmo. Proverò sicuramente a prepararlo appena avrò occasione.

    • Reply
      pasteepasticci
      3 luglio 2014 at 11:14

      grazie a te per essere passata! anch’io pensavo fosse complicato e invece 😉

  • Reply
    miracucina
    3 luglio 2014 at 9:23

    Favoloso!!! Devo farlo 😛

    • Reply
      pasteepasticci
      3 luglio 2014 at 11:11

      prova ….con il passo passo è facile 😉

    Leave a Reply

    CONSIGLIA Focaccia al pomodoro con crescenza al TABASCO®.
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

    Send this to a friend