Buffet/ Ricetta/ Ricette con le uova

Frittelle di borragine

Le frittelle di borragine sono deliziose frittatine poco conosciute perché si tratta di una pianta che cresce spontanea nelle campagne e solo un appassionato di cose genuine saprà riconoscere ed apprezzare.

frittelle di borragine

Ed è per questo che quando l’altra mattina  ho trovato al mercato  la borragine fresca fresca non ho potuto fare a meno di comprarla. Sicuramente biologica e raccolta poche ore prima.

La borragine ha tante altre proprietà curative, e se ne estrae addirittura un olio ricco di alcuni acidi grassi benefici per il cuore e le  arterie. E’ in grado anche di favorire la vasodilatazione, abbassare i depositi di colesterolo e ridurre l’infiammazione.

Di questa pianta in cucina si consumano prevalentemente le foglie, interamente ricoperte da pungenti spine che procurano parecchio fastidio quando si deve maneggiare. Per ovviare a ciò è meglio munirsi di quanti di gomma quando si dovrà lavarla per togliere tutti i residui di terra. Dopo averla pulita vi chiederete come si cucina la borragine?? In genere si fa semplicemente lessa, condita con ottimo olio extravergine di oliva e una spruzzata di pepe. Ma a tutti non piace quel suo sapore amarognolo e allora per stemperarne l’amaro è possibile preparare un ottima frittata di borragine. Una ricetta antica della cucina semplice  e povera dei contadini dei tempi che furono. Nel mio caso sono delle frittelle perché mi piace farle piccole.

Io ho avuto fortuna al mercato ma voi potete usare qualsiasi altro tipo di verdura vi piaccia, spinaci oppure bietole… etc etc..

Solo pochi Ingredienti per queste frittelle di borragine:

 

  • gr. 500 di borragine fresca (per curiosità l’ho pesata dopo che era cotta e si è ridotta 300 gr)
  • n.2 uova
  • 50 grammi di pangrattato
  • 50 grammi di grana grattugiato
  • sale e pepe
  • olio di oliva per friggere

Procedimento:

Lavate per bene la borragine, nel mio caso ho dovuto fare parecchi risciacqua perché c’era attaccato anche un po’ di terra.

Mettete a bollire l’acqua e fate cuocere la borragine per 10 minuti scolatela e fatela raffreddare completamente, unite le uova, il formaggio, il pangrattato, salate pepate ed amalgamate il tutto.

In una padella a parte mettete a riscaldare l’olio quando sarà arrivata a temperatura con cucchiaio prendete delle dosi generose di composto e adagiatelo nella padella.

frittata di borragine

Fate colorare da una parte, giratela e fate cuocere anche dall’altra. S

Mettete le frittelle di borragine su un piatto con della carta da cucina per assorbire l’unto  in eccesso e servitele caldissime.

 

frittata di borragine

Possono costituire un gustoso antipasto o in dose generose addirittura la cena 😉

 

Ecco altre idee per delle gustose frittate 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA Aggiungi un posto a tavola, con NeMo
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Send this to a friend