Dolci/ Impasti lievitati/ Le mie basi/ Ricetta/ ricette bimby/ Ricette con le uova/ ricette con lievito di birra

Cornetti con impasto rosticceria siciliana

Cornetti con impasto rosticceria siciliana

 

cornetti con impasto rosticceria siciliana

Cari amiche e amici che seguite il mio blog, eccomi qui con un altra ricetta per i cornetti sfogliati da gustare la mattina insieme al caffelatte. Ho voluto fare una prova che avevo in mente da tanto tempo…..e cioè i cornetti con impasto della rosticceria siciliana, che altro non è che la mia pasta tuttofare …. quindi ho voluto fare una pasta brioche senza l’uso delle uova e usando un robot da cucina che ormai si trova in quasi tutte le cucine…il bimby. Su questo argomento si trovano decine di ricette più o meno complicate, cornetti sfogliati oppure briosciati, lievito di birra oppure pasta madre….io ho pensato di provare con quest’impasto per rendere ancora più facile, se possibile, la realizzazione in casa dei cornetti che tanto amiamo quando andiamo a far colazione al bar. La sfogliatura è quella classica che si fa per “incassare” il burro, mettere cioè il burro all’interno, il quale deve essere il 25/30% del totale dell’impasto finito. Ho usato una farina comune perchè molti ancora non riescono a trovare nei supermercati la farina di forza che in genere serve per questo tipo di lievitati e inoltre ho anche  dimezzato la dose che sono solita fare per agevolare l’uso del bimby. Insomma ho cercato di rendere il più facile possibile la realizzazione di questa ricetta.Può sembrare complicato ma le foto qui sotto vi dimostreranno che in effetti basta un po di manualità….sono sicura che dopo sarete capaci anche voi di realizzare in casa i vostri cornetti 😉

Ingredienti della pasta tuttofare

(impasto rosticceria siciliana):

gr.500 farina 00

gr.50 zucchero semolato

gr.50 strutto

oppure ml.50 olio di semi

ml.250 acqua

gr.12,5 lievito di birra

gr.10 sale

buccia arancia grattuggiata

semi di una bacca di vaniglia

per sfogliare:

gr.250 burro

per spennellare:

n.1 tuorlo

mezza tazzina di latte

granella di zucchero

Per prima cosa fare un preimpasto chiamato “polish” unendo 50gr. di farina(presa dal totale) ml.50 di acqua e il lievito, mescolare bene e far lievitare fino al raddoppio( circa mezz’ora). Trascorso il tempo mettere il poolish nel boccale e aggiungere tutto il resto degli ingredienti…lavorare a vel. spiga per circa 5 minuti, il tempo necessario affinché si formi una palla….. copritela con la pellicola per alimenti e fate riposare in frigo per 1 ora.

cornetti con impasto rosticceria siciliana

Nel frattempo prendere il panetto di burro, metterlo fra due fogli di carta forno e appiattirlo portandolo a circa mezzo cm. riporlo in frigo nuovamente per far indurire.

cornetti con impasto rosticceria siciliana-001

Trascorso il tempo di riposo prendere l’impasto e il burro dal frigo e procediamo alla sfogliatura:

stendere la pasta facendo un rettangolo il doppio rispetto a quello del burro, porvi quest’ultimo in mezzo e richiudere a libro, sigillando bene i bordi. Stendere la pasta ponendo la chiusura in verticale rispetto al vostro corpo. Piegare il bordo superiore di 1/3 e quello inferiore a toccarlo, piegare nuovamente in due e avrete fatto la prima piega a 4 !

cornetti con impasto rosticceria siciliana-002

Fate riposare in frigo 20 minuti, ripetete per altre due volte stendendo la pasta e facendo questa volta una piegatura a 3 ( sempre con riposo di 20 minuti in frigo). Stendere l’ultima volta facendo una lunga striscia e tagliare dei triangoli

cornetti con impasto rosticceria siciliana-003

arrotolare formando i classici cornetti e mettere in teglia a lievitare fino al raddoppio, sbattere un tuorlo con un po di latte e pennellare i cornetti, se l’avete potete cospargerli con della granella di zucchero

cornetti con impasto rosticceria siciliana-004

infornare a 180° per circa 15/20 minuti…..controllate la doratura!

cornetti con impasto rosticceria siciliana-005

Ecco i cornetti pronti e caldi per la vostra colazione!!

Che ne dite….ci provate!! Fatemi sapere 😉

Edit: 24 marzo 2017 rifatti…..sempre più buoniiii

You Might Also Like

16 Comments

  • Reply
    roberta
    16 dicembre 2014 at 2:57

    Che cornetti !!! mi piacciono da morire 🙂 hai dato una spiegazione ben dettagliata…bravissima !!!! Un articolo molto utile 😉

    • Reply
      pasteepasticci
      16 dicembre 2014 at 17:41

      Grazie Roberta!! Ho pensato a tutte coloro le quali si cimentano per la prima volta… ed ho cercato di semplificare al massimo ingredienti e procedimento… anche di far uscir alla fine un buon prodotto 🙂

  • Reply
    carmela
    23 maggio 2015 at 18:30

    ciao , complimenti per le tue ricette da cui io attingo molto spesso e ,considerata la tua disponibilità ,approfitto per chiedere un consiglio. vorrei provare i tuoi cornetti ,ma se volessi infornarli al mattino come dovrei regolarmi? grazie infinite…

    • Reply
      pasteepasticci
      24 maggio 2015 at 0:05

      Ciao Carmela, sei molto gentile a seguire il mio blog. Credo di capire che tu voglia farli lievitare tutta la notte ed infornali al mattino. In quel caso dovresti usare meno lievito di birra e una farina con più forza, almeno una con un w 300. Ciaoo

  • Reply
    aria
    15 settembre 2016 at 16:46

    ciao, l impasto è lo stesso dei cornetti caldi che si trovano nelle rosticcerie la sera?

    • Reply
      pasteepasticci
      20 settembre 2016 at 9:14

      ciao ….questo è il classico impasto a pasta brioche che trovi nei bar la sera….

      • Reply
        aria
        20 settembre 2016 at 12:51

        grazie io sono abituata a fare i croissant francesci ma quando non posso mangiare questi perchè abito al nord mi mancano! proverò a farli e ti dirò

        • Reply
          pasteepasticci
          21 settembre 2016 at 16:56

          prego…praticamente è quasi lo stesso impasto, ho cercato di renderlo il più facile possibile! Fammi sapere e grazie per essere passata dal mio blog 🙂

  • Reply
    Giulia
    28 marzo 2017 at 15:02

    Bellissimi questi cornetti! Che voglia mi è venuta!

    • Reply
      pasteepasticci
      28 marzo 2017 at 15:30

      Eh si…invogliano proprio!!! Ho cercato di rendere la ricetta più facile possibile 😉

  • Reply
    Mela
    28 marzo 2017 at 15:17

    Domattina passo a fare colazione da te 🙂 complimenti

  • Reply
    Mela
    28 marzo 2017 at 15:19

    Voglio provare la tua ricetta:)

    • Reply
      pasteepasticci
      28 marzo 2017 at 15:32

      Provala….. ho cercato di semplificare al massimo la ricetta per dare la possibilità a molti di rifarli.
      Fammi sapere 😉

  • Reply
    ketty
    28 marzo 2017 at 16:45

    Pensa che sono siciliana e questa ricetta non la conoscevo superlativa

    • Reply
      pasteepasticci
      28 marzo 2017 at 17:02

      In effetti sono io che ho riadattato l’impasto della rosticceria…ho sfogliato con il burro e fatto i cornetti 😉

    Leave a Reply

    CONSIGLIA Torta di mais
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

    Send this to a friend