antipasti siciliani/ Caldi/ Contorni/ Ricetta/ Ricette siciliane/ Sfizi

Carciofi alla villanella.

  IMG_7386

I carciofi si fanno per sfizio…perché  alla fine,  tolte le foglie più dure, non è che poi ci sia molto da mangiare 🙄 eppure questo ortaggio ( che ricordo, fa molto bene al fegato) riscuote sempre un buon successo ed è molto presente in questa stagione….. come non ricordare i carciofi fatti sulla brace nelle scampagnate di pasquetta!!! Ma in casa si sa…. la brace è solo un sogno…..mi accontento di cucinarli in tegame, con con semplice trito di aglio prezzemolo olio e cubetti di parmigiano. Molto light….. in fondo ci aspetta la prova costume 😆

 

 Ingredienti:

carciofi

olio extravergine

aglio

prezzemolo

parmigiano

sale e pepe

Procedimento:

Pulire i carciofi togliendo le foglie dure ,tagliare le punte ed aprire leggermente il carciofo, potete strofinarli  con un limone per evitare che anneriscano durante la preparazione. Tritare l’aglio unirlo al pepe e sale e con un cucchiaino versarlo all’interno dei carciofi

carciofi alla villanella

sistemarli in un tegame cercando di farli stare dritti e inserire anche dei pezzetti di formaggio,  cospargere con del prezzemolo e irrorare con un filo d’olio.Versare dell’acqua fino ad arrivare alla metà dei carciofi e porre sul fuoco.

carciofi alla villanella-001

Coprire e cuocere per circa 20 minuti

IMG_7384

saranno cotti quando infilzandoli con una forchetta non faranno più nessuna resistenza.

IMG_7388

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA Crostata al burro d'arachidi e cioccolato
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Send this to a friend