Ricetta/ Secondi di pesce

Calamari in umido

Calamari in umido,  una ricetta facile e gustosa, in piccoli porzioni può fare da antipasto, in dose più generose sarà un ottima cena!

calamari in umido2

Si possono usare  pomodori pelati oppure i piselli, come ho fatto in questa ricetta dei  con i totani in umido

A proposito sapete distinguere i totani dai calamari??  Sono entrambi dei molluschi cefalopodi che si somigliano parecchio….infatti bisogna conoscere alcune caratteristiche per poterli scegliere al mercato. La prima è determinata dal loro colore: i calamari sono rosa violacei, con punti più scuri di rosso; i totani invece hanno un colorito tendente all’arancio/marroncino.

Poi osservate le pinne:  nei calamari si trovano  a metà del corpo del mollusco e sono di forma romboidale, mentre quelle dei totani sono triangolari, più piccole e si trovano sulla parte finale del corpo.

Vi consiglio di abbondare nelle quantità  di calamari perché in cottura il volume diminuisce di molto e potreste essere delusi dalla porzione finale del piatto. Sopratutto perché vi piaceranno parecchio. Bisogna inoltre sapere che, tutti i cefalopodi hanno la stessa caratteristica in cottura: deve essere breve di pochi minuti o  prolungata di circa 20/30; facendo diversamente si rischia di avere un prodotto duro e gommoso.

Ingredientii calamari in umido per 4 persone:

  • n. 8 grandi calamari
  • n. 1 scatola di pelati
  • n. 2  spicchi d’aglio
  • n. 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • sale e peperoncino

Procedimento

Facciamo pulire calamari dalla pescivendolo oppure facciamo a noi stessi togliendo la pelle, svuotando l’interno e tagliandoli a rondelle.

In un tegame a parte prepariamo un sugo con i pomodori pelati facendo rosolare l’olio con l’aglio e un pezzetto di peperoncino. In una padella a parte facciomo rosolare un altro spicchio di aglio, farlo rosolare ed eliminiamolo.  Aggiungiamo i calamari tagliati e facciomoli insaporire. Sfumiamo con il vino e facciamo evaporare tutto l’alcool. Uniamo il sugo fatto con i pomodori pelati, aggiustiamo di sale  e continuiamo la cottura per circa 20 minuti. Aggiungere alcuni cucchiai di acqua calda se il sugo dovesse restringere troppo.

calamari al pomodoro

Servite caldissimo!!

calamari al sugo

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA Crema di cavolo viola, TABASCO® Chipotle e panna acida.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Send this to a friend