Ricetta/ Secondi/ Secondi di pesce

Branzino al cartoccio

IMG_6686

In genere si fanno le orate …io invece ho fatto il branzino al cartoccio. In fondo non cambia poi molto….è semplice e sbrigativo, basta fare un intingolo con aromi, olio e limone e racchiudere il tutto nella stagnola oppure nella carta forno.Se volete velocizzare ancor di più fatevi pulire il pesce dal pescivendolo, io ho l’abitudine di pulirmelo da sola!

Ingredienti per 4 persone:

4 branzini da 400 gr circa

olio extravergine di oliva

il succo di 1 limone 

1 limone a fette

origano

2 spicchi d’aglio

sale e pepe

Procedimento:

Pulite il pesce togliendo le interiora e sciacquarlo bene sotto il getto d’acqua. Fare un’emulsione raccogliendo  il succo del limone in una ciotola ed aggiungendo l’olio,l’aglio a piccoli pezzi, l’origano, sale e pepe. Adagiare il branzino su un foglio di carta stagnola ed irrorare con l’emulsione, chiudere e posizionare i pesci su una teglia da forno. Cuore a 170° per circa 30 minuti.

branzino al cartoccio

Servire nel suo involucro, sarà a cura dei commensali aprire il proprio cartoccio.

IMG_6686

Questo è il pesce pronto da mangiare 😛

IMG_6689

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    Maria angela
    28 maggio 2014 at 8:10

    Gustoso e leggero, brava

    • Reply
      pasteepasticci
      4 giugno 2014 at 17:45

      grazie!! andiamo incontro all’estate 😉

    Leave a Reply

    CONSIGLIA Focaccia al pomodoro con crescenza al TABASCO®.
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

    Send this to a friend