Antipasti/ Buffet/ Caldi/ Ricetta/ Ricette con le uova

Bocconcini di mozzarella in carrozza

Aggiungete i bocconcini di mozzarella in carrozza fatti un casa al vostro buffet… tutti ne saranno entusiasti!! Avete presente quelle golose filanti palline???!!! Ecco ….quelle!!

bocconcini di mozzarella filanti

Sappiamo per certo che le mozzarelle panate e fritte sono sempre molto gradite da tutti…..ma vuoi mettere la soddisfazione di farle in casa??? Dopo questa ricetta non sarete più costretti a comprare quelle già pronte surgelate del supermercato…. e poi  possiamo personalizzarle a nostro piacimento?? Io ho aggiunto per esempio anche del prosciutto crudo…una vera goduria per gli occhi e il palato…. se pensate che sia difficile vi sbagliate!!! Avvolte poi con delle fette di pancarré fanno si che si possano meritare l’appellativo di mozzarella in carrozza dalla forma un po particolare.

In base a quanto volete che siano grandi i vostri bocconcini potete decidere se prendere delle mozzarelle normali oppure le ciliegine.  Vi avviso che dovrete farne in abbondanza perché andranno letteralmente a ruba 😆

Ingredienti per i bocconcini di mozzarella in carrozza fritti:

  • mozzarella da tagliare oppure ciliegine
  • fette di pancarré
  • prosciutto cotto o crudo
  • uova
  • pangrattato
  • olio di semi di arachidi per friggere

Procedimento:

Togliere la crosta alle fette di pancarré e appiattirle con un mattarello. Mettere al centro un pezzetto di prosciutto e una mozzarellina. Chiudere la fetta di pancarré attorno al ripieno facendo combaciare i lembi. Avvolgere il bocconcino così formato nella pellicola per alimenti e stringere per bene. Procedere con il resto degli ingredienti.

Riporre in freezer per 10 minuti.

Trascorso il tempo….battere le uova e inzuppare i bocconcini di pancarré, passarle nel pangrattato premendo per farlo aderire bene. Se volete potete ripetere questo passaggio per avere una crosta ancora più croccante.

bocconcini di mozzarella golosi

Riscaldare l’olio di arachidi in un tegame dai bordi alti, quando sarà arrivato a temperatura (controllare con uno stuzzicadenti che faccia le bollicine attorno al legno) adagiare i bocconcini.

Fateli dorare uniformemente e scolateli. Far riposare un po…. il tempo che il calore giunga fino all’interno e crei l’effetto filante della  mozzarella.

P:S: a proposito di mozzarella…..avete mai provato a metterla nell’impasto delle girelle????

Girelle mozzarella e pomodoro

 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA Focaccia al pomodoro con crescenza al TABASCO®.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Send this to a friend