Biscotti/ Dolci/ Paste e Pasticci...con le mie figlie/ Ricetta

Biscotti occhio di bue

Biscotti occhio di bue

 

biscotti occhio di bue1

La prima volta che ho preparato i biscotti occhio di bue ero alla ricerca di un dolcetto poco impegnativo, goloso ma soprattutto bello da vedere….e questi sono dei deliziosi biscotti di frolla, con un goloso ripieno di marmellata o crema di nocciola, perfetti per le mie esigenze. Il  curioso nome deriva dalla loro forma, che ricorda un uovo cotto “all’occhio di bue” per l’appunto. La ricetta che ho usato è quella di Misya, e il risultato mi è piaciuto molto.

Ingredienti:

150 gr. farina 00

100 gr. zucchero

80 gr. burro  

1uovo

1 cucchiaino di lievito in polvere

pizzico di sale

marmellata qb

zucchero a velo qb

crema di nocciole qb 

Procedimento:

Con l’ausilio di una frusta lavorate il burro morbido con lo zucchero. Appena il composto sarà chiaro e spumoso aggiungente l’uovo e continuate a montare fino ad assorbimento. Aggiungete allora la farina setacciata, il lievito e il pizzico di sale. Continuate a mano sulla spianatoia, create un impasto omogeneo e fate una palla, lasciate riposare in frigo, avvolta nella pellicola, almeno mezzora.

Trascorso il tempo, stendete a una altezza di 3-5 mm e utilizzate la formina che più vi piace. Ritagliate 2 parti per ogni biscotto, in quanto verranno sovrapposte, e con l’aiuto di un cutter più piccolo fate un buco in quello che poi sarà il “coperchio” del biscotto. (Se non avete un cutter abbastanza piccolo potete usare per esempio il tappo di una bottiglia, insomma la necessità aguzza l’ingegno!!)  In genere io utilizzo un cerchio per la base e un fiore, una stella o lo stesso cerchio  per il sopra ( tutti “coppati” al centro, ovviamente)

Cuocete in forno preriscaldato a 180° per 10 minuti.
Teneteli sempre d’occhio,non devono colorire tanto sopra, l’importante è che il sotto del biscotto sia di un bel colore dorato, allora saranno pronti.

biscotti occhio di bue

Una volta che avranno riposato qualche minuto, procedete con l’assemblaggio. Utilizzate la marmellata o la crema che più vi piace. Stendetene un po’ sul biscotto intero, rimanendo più scarsi ai bordi, proprio un velo, e concentrandovi più al centro. Una volta sovrapposta dolcemente la metà “bucata” spolverizzate con un po’ di zucchero velo.

Dopodiché non rimane che gustare questi meravigliosi biscotti, dolcissimi da vedere e anche da mangiare.

biscotti occhio di bue

You Might Also Like

10 Comments

  • Reply
    rosaria
    21 ottobre 2014 at 14:22

    Adoro i biscotti occhio di bue! Proverò la tua ricetta 😉 Grazie Florinda!

    • Reply
      pasteepasticci
      21 ottobre 2014 at 19:50

      grazie a te Rosaria per essere passata 🙂

  • Reply
    Mary Di Gioia
    21 ottobre 2014 at 17:32

    Da fare assolutamente 🙂 🙂

    • Reply
      pasteepasticci
      21 ottobre 2014 at 19:51

      spero presto….fammi sapere 😉

  • Reply
    Giorgia
    21 ottobre 2014 at 20:45

    li adoro!!!!!

    • Reply
      pasteepasticci
      21 ottobre 2014 at 22:16

      si..sono veramente buoni 😛

  • Reply
    Vittoria Alimenti
    23 ottobre 2014 at 11:35

    sono una meraviglia complimenti 🙂

    • Reply
      pasteepasticci
      23 ottobre 2014 at 13:54

      grazieee 🙂

  • Reply
    zuccheroefarina
    22 ottobre 2015 at 14:08

    complimenti sono perfetti!!!

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Focaccia al pomodoro con crescenza al TABASCO®.
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

    Send this to a friend