Biscotti/ Dolci/ Paste e Pasticci...con le mie figlie/ Ricetta/ ricette bimby/ Ricette con le uova

Biscotti arcobaleno

biscotti arcobaleno

Questi biscotti arcobaleno sono opera delle mie ragazze che in occasione di S.Valentino hanno voluto racchiudere un cuoricino colorato  dentro un biscotto.

biscotti arcobaleno

 

Neanche il tempo di pensarlo che già si sono messe all’opera….non vi dico che profumo ha riempito la cucina 😛  😛

Sembra una ricetta complicata ma se seguite il passo passo alla fine sarà molto semplice poterli rifare….provateci anche voi e stupirete il vostro lui ….o la vostra lei 😉

 

Ingredienti  per i biscotti arcobaleno

  • 500 gr. Farina 00
  • 250 gr. Burro
  • 150 gr. Zucchero a velo
  • 1 uovo
  • Pizzico di sale
  • Vaniglia q.b.
  • 2 cucchiaini di pasta di agrumi ( o scorza di agrumi)
  • coloranti in polvere

Procedimento :

Si può utilizzare un robot da cucina per velocizzare il procedimento, loro hanno utilizzato il bimby. Mettete la farina con il burro a cubetti, leggermente ammorbidito. Fate “sabbiare” e aggiungete lo zucchero, il sale e gli aromi. Fate girare per qualche secondo e per ultimo aggiungete l’uovo. Fermatevi quando il composto risulta più compatto e aiutandovi con le mani rendetelo più omogeneo. Dividete il composto in due parti uguali.Fate riposare metà in frigo avvolta nella  pellicola; l’altra metà dividetela in altri 6 panetti di ugual peso.

biscotti arcobaleno

Colorare ogni panetto di un colore diverso seguendo i colori dell’arcobaleno: rosso, arancio, giallo, verde, blu e violetto. Loro hanno usato dei colori in polvere, ma voi potete usare quelli che preferite e che avete. Hanno sciolto un pizzico di colore in poche  goccie di acqua e hanno colorato il primo panetto. Decidete voi l’intensità del colore e mi raccomando lavorate per bene in modo che il colore sia omogeneo.

Procedete così per gli altri panetti e gli altri colori. Fate riposare i panetti per una decina di minuti in frigo. Poi stendete per primo il panetto rosso, badando di non fare uno strato troppo sottile, inumidite con un po’ di acqua e ricoprite con il secondo panetto arancione, steso allo stesso modo di quello precedente.

Procedete in ordine con quello giallo, verde, blu e violetto. Ricordatevi sempre di inumidire gli strati, in modo che si “incollino” fra loro. Per facilitare l’operazione vi consiglio di utilizzare due fogli da carta da forno, vi verrà meglio sia per stendere che per muovere la frolla.

biscotti arcobaleno

Fate riposare la mattonella così preparata in frigo per qualche minuto. A questo punto tagliare delle striscie di circa un 1 cm, e con l’aiuto di uno stampino coppare dei cuoricini, impilarli l’uno sull’altro utlilizzando sempre una goccia d’acqua come “colla”.

Mettete per 10 minuti il filoncino di cuoricini in freezer a rassodare e nel frattempo dedicarsi alla frolla bianca facendo dei piccoli rotolini. Trascorso il tempo di riposo dei cuoricini, ricoprirlo con i rotolini di frolla appena fatti.

Compattare e rendere omogeneo il filoncino così composto, inumidirlo con un po’ d’acqua e rotolarlo negli zuccherini colorati.

biscotti arcobaleno

Fate riposare ancora  un po’ in frigo e poi affettare i biscotti spessore 1cm circa. Infornare i biscotti freddi di frigo aiuta a mantenere meglio la forma in cottura. Preriscaldare il forno e cuocere i biscotti, in questo caso due teglie contemporaneamente in forno termoventilato a 170° per 15 minuti. Se utilizzate il  forno statico va bene 180° per 12 minuti circa. Potete utilizzare gli scarti del taglio dei cuoricini per fare dei bei biscotti colorati, reimpastando insieme gli “avanzi” o anche semplicemente lasciare la striscia colorata di biscotti arcobaleno.

biscotti arcobaleno

Carini vero??  Sempre più brave le mie ragazze…non siete d’accordo??!! ;.)

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA Aggiungi un posto a tavola, con NeMo
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Send this to a friend